raccolta di unità di apprendimento liberamente condivise dagli insegnanti

Scritti da Romina Papa

Sotto pressione

Barometro_torricelli

Tradizionalmente, per introdurre l’argomento sulla pressione atmosferica, dapprima ne viene fornita la definizione insieme alla formula che lega la pressione alla forza esercitata sull’unità di superficie, in seguito, si mostra l’esperimento di Torricelli e, solo in alcuni casi, la classe viene portata in un laboratorio di fisica per assistere ad alcuni esperimenti. Per verificare l’apprendimento […]

L’equilibrio dei fluidi

1816685

La lezione frontale possiede una lunga tradizione e indubbi vantaggi, specialmente quando si vogliono offrire molte informazioni a un gran numero di persone. Consente al docente di trattare un elevato numero di nozioni teoriche in breve tempo, è l’unico strumento impiegabile in caso di gruppi numerosi ed è indispensabile in caso si debbano trasmettere nozioni […]

Una manciata di dollari

interessecomposto

Solitamente l’interesse composto è presentato agli studenti come argomento teorico con formule ed esempi applicativi ripetitivi e noiosi. Con questo approccio, invece, i ragazzi incuriositi dalla sfida cognitiva sono stimolati alla soluzione e all’apprendimento di metodi risolutivi senza coercizione e soprattutto in modo attivo, non trasmissivo di nozioni. La formula arriva alla fine e solo […]

A ticket to ride

tickettoride

Solitamente l’area di una corona circolare è presentata agli studenti come applicazione pratica dell’area del cerchio. Si espone il problema geometrico disegnando due cerchi concentrici e fornendo la formula da applicare per risolvere esercizi del tutto simili o, nel migliore dei casi, si fa ragionare i ragazzi sulla figura perché intuiscano la formula. Questo rischia […]

PER TRARRE ISPIRAZIONE: a chi volesse approfondire la metodologia didattica proposta in questo sito consigliamo la lettura di Cecchinato G. & Papa R. (2016). Flipped classroom: un nuovo modo di insegnare e apprendere. UTET, Torino.

Cerca per materia: