raccolta di unità di apprendimento liberamente condivise dagli insegnanti

Largo alle connessioni!

Diapositiva2

Nei primi dieci giorni di inizio anno scolastico, in occasione della “Settimana del Ben-Essere” che coinvolge tutte le classi dell’istituto comprensivo,  alla classe quinta sono stati  proposti due momenti attesi in questa settimana particolare:  la fruizione e l’analisi di un  film di animazione (Oceania (2016) di Ron Clements e John Musker)  collegato all’appuntamento ormai al quinto anno con  l’esperienza laboratoriale di intercultura “LOCEANIABIRINTO” (ogni anno hanno conosciuto un continente). Dopo l’esperienza di fruizione e di laboratorio, la proposta di un compito meta-riflessivo:  attivare connessioni tra diverse esperienze di apprendimento. Il percorso si colloca all’interno del  quadro delle indicazioni CE 2018, considerando  che il “Rafforzare fin dalla giovane età le competenze personali, sociali e di apprendimento può costituire il fondamento per lo sviluppo delle abilità di base. […] “ Nello specifico:

“Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare. Conoscenze, abilità e atteggiamenti essenziali legati a tale competenza

[…]Comprende il desiderio di applicare quanto si è appreso in precedenza e le proprie esperienze di vita nonché la curiosità di cercare nuove opportunità di apprendimento e sviluppo nei diversi contesti della vita.[…]

Competenza in materia di cittadinanza Conoscenze, abilità e atteggiamenti essenziali legati a tale competenza. Comprende il sostegno della diversità sociale e culturale,  della parità di genere e della coesione sociale, di stili di vita sostenibili, della promozione di una cultura di pace e non violenza, nonché […] essere responsabili in campo ambientale”.(C.E. 2018)

Allegato:

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PER TRARRE ISPIRAZIONE: a chi volesse approfondire la metodologia didattica proposta in questo sito consigliamo la lettura di Cecchinato G. & Papa R. (2016). Flipped classroom: un nuovo modo di insegnare e apprendere. UTET, Torino.

Cerca per materia: