raccolta di unità di apprendimento liberamente condivise dagli insegnanti

Articoli con tag principio di Archimede

La spinta Archimede e la stima volumi

glacier_iceberg_under_water

Tramite l’approccio flipped l’attenzione e lo studio degli alunni viene attivato attraverso la visione di un video caricato su youtube che fa riflettere gli studenti su fenomeni lagati al galleggiamento. Dopo avere stimolato la curiosità degli alunni si propongono in classe discussioni e lavori di gruppo per cercare di raggiungere insieme una soluzione ai problemi […]

 

Navigare

Shipping-Services4

Solitamente l’argomento curricolare è proposto con la classica lezione frontale abbinata a prove strutturate o semistrutturate. L’argomento curricolare viene trattato invece in questa UdA col fine di fare raggiungere agli allievi: gli obiettivi dell’area cognitiva delineati dalla tassonomia di Bloom (conoscenza, comprensione, applicazione, analisi, sintesi, valutazione), alcune competenze delineate dalle “Indicazioni nazionali per il curricolo […]

 

La spinta di Archimede

gallery-2

L’approccio scelto dà valore all’aspetto meta cognitivo, non si limita cioè a trasmettere nozioni,come in una lezione frontale di tipo tradizionale, ma coinvolge direttamente i ragazzi nel lavoro dico-costruzione di conoscenza. Partendo da un fenomeno reale e vicino alla loro esperienza li simotiva a cercare una risposta di tipo generale, interessandoli ad un argomento complesso […]

 

Il principio di Archimede

ArchimedesMain-e1397989149779-300x203

Normalmente affronto questi argomenti spiegando la teoria, illustrando quindi l’esperienza di Archimede e spiegando la formula da lui elaborata. Solo in un secondo momento faccio degli esempi reali per vedere come nelle situazioni di tutti i giorni si incontrino oggetti che funzionano proprio perché sfruttano questo principio. In questo approccio tradizionale gli studenti ricevono passivamente […]

 

PER TRARRE ISPIRAZIONE: a chi volesse approfondire la metodologia didattica proposta in questo sito consigliamo la lettura di Cecchinato G. & Papa R. (2016). Flipped classroom: un nuovo modo di insegnare e apprendere. UTET, Torino.

Cerca per materia: