raccolta di unità di apprendimento liberamente condivise dagli insegnanti

Alla scoperta delle forme musicali con Mozart

M4Flip

Di solito le forme musicali vengono spiegate agli alunni con la classica lezione frontale unidirezionale: l’insegnante spiega la forma musicale e fa ascoltare agli alunni dei brani che poi dovranno analizzare. L’unità didattica pensata invece stimola gli alunni a diventare essi stessi protagonisti e artefici del loro apprendimento attraverso il gioco. In questo caso il gioco, una caccia al tesoro, suscita il desiderio degli alunni a partecipare in piccolo gruppo alle varie attività per sfidare gli altri gruppi e vincere. 

Allegato:

 
Similar posts
  • Mozart a Verona Un modo originale di fare storia della musica: a partire da un dipinto e da due lettere ricostruisci la storia di Mozart, ospite a Verona tra il 1769 e il 1770! Allegato: Uda Marcello Rossi_consegna • 76 kB • 818 download [...]
  • sulle tracce di Mozart e Beethoven Questa unità di apprendimento è costruita secondo il modello della flipped classroom. Gli studenti sono invitati ad iniziare un lavoro di ricerca immedesimandosi nei panni di Sherlock Holmes e analizzando dei documenti forniti dal docente con i nomi di “Mister X” e “Mister Y”. Dopo che avranno scoperto chi sono i due misteriosi personaggi, saranno [...]

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PER TRARRE ISPIRAZIONE: a chi volesse approfondire la metodologia didattica proposta in questo sito consigliamo la lettura di Cecchinato G. & Papa R. (2016). Flipped classroom: un nuovo modo di insegnare e apprendere. UTET, Torino.

Cerca per materia: